Lavoro di coppia: perchè lei non mi vuole più?

Sovente abbiamo avuto bisogno di un supporto morale o di un amico che ci venisse in aiuto a capire come risolvere nei rapporti di coppia, come nel caso in cui la moglie non voglia più fare l’amore? In questi casi fare affidamento su qualcuno che sia in grado di capire e comprendere quali siano i problemi che affliggono gli altri e sia capace di dare consigli utili o dei validi consigli per sbloccare la situazione al meglio. Queste persone sono rare e preziose!mia moglie mi ha tradito

Giovanna Furlan di http://www.crisidicoppia-stop.com/ è un valido aiuto quando un marito si chiede “perchè mia moglie non vuole più fare l’amore?“, una affidabile consulente con una esperienza particolare: una trentennale esperienza di parrucchiera (che non è solo taglio e messa in piegaconfidarsi e trovare suggerimenti sulla vita in famiglia e la coppia). E’ proprio questo il caso di Giovanna che, durante oltre 60.000 ore lavorative,che le hanno consentito di ascoltaredai suoi tanti clienti, in maggioranza donne. Nella maggior parte dei casi,era incentrato sugli uominimogli, conviventi e fidanzate,mentre si facevano pettinareraccontavano aneddoti ed episodi della loro vita privata e di coppiachiedendo a Giovanna il suo parere.

Con il passare del tempoascoltando le confidenze delle clienti Giovanna ha accumulato tanta esperienza è diventata esperta nel campo e di aiuto a chi non vuole più fare l’amore.

Non solo è diventata abile Conoscendo così benead entrare nella loro psicologia delle donnema persino con i clienti uominile chiacchiere diventavanosi sono trasformate in consulenze. Con il passare del tempo,ha trovato anche nei clienti maschinon erano esclusivamente coloroche chiedevano un semplice taglio ma,la maggior parte delle voltegli uomini richiedevano un pareresui loro guai sentimentalio un consulto su comerisolvere delle problematiche di coppia.
Inevitabilmente,questa abilità ha portato Giovannaad abbandonareha deciso di lasciare la sua professione di parrucchieraper dedicarsi esclusivamenteal ruolo di consulente per uomini o,come lei ama definirsi, di “Cicala Parlante”.

Il lavoro di Giovanna, una volta a conoscenza degli elementi principalidella situazione sentimentale del cliente, si esprime con la loro analisiquell’esperienza, conoscenza e professionalitàche da oltre 3 decenni la caratterizzano;Tra lei e il cliente è indispensabile la fiducia reciprocatra il cliente e la sua figura di consulente.

Un rapporto professionale di fiduciacostruito sulla affidabilitàgrazie alle capacità e alla competenza acquisite:In questo caso, le capacità di Giovannae lo ha dimostrato ripetutamentee sono tanti gli uominiche si sono rivolti a leie hanno risolto la loro vita sentimentale,in molti, non hanno potuto rinunciare a chiederleulteriori consigli ed assistenza.

Così tanti successiper merito dei tanti risultati ottenutitestimoniati dai numerosi clienti cheGiovanna Furlan gode di una notevole stima ed ammirazionecome apprezzata consulente sentimentale.Giovanna riveste quindiquel particolare ruolo di consulente di fiduciaper gli uomini in difficoltàche li aiuta a risolvere i problemi della loro vita a due.

La sua esperienzasono vastee riesce a gestire problematichemolto personalicon grande empatia e profonda comprensione. .

Cartelle Esattoriali Pazze

Può essere che ti sia già stata recapitata, o ti capiterà di prendere cartelle esattoriali da Equitalia o dall’agenzia delle entrate. Sei cosciente che parecchie di queste sono cartelle pazze? Sono cartelle di pagamento non dovute oppure che includono anomalie di differente qualità, e sono del tutto cancellabili. Piuttosto che contare su una sanatoria cartelle equitalia e dell’agenzia delle entrate, dovresti sapere che che le cartelle equitalia irregolari sono passibili di decadenza e interruzione se analizzate nella maniera appropriata.

opposizione-cartelle-equitaliaSospensione cartella esattoriale: che fare? La cosa migliore in primo luogo è esaminare tutte le voci della cartella, appena viene notificata. È fondamentale che il test si compia rapidamente dopo la comunicazione al debitore, poiché più tempo si perde e meno avremo possibilità di riuscita. Meglio se l’ispezione è fatta da un esperto, da un ente etico che si prende in carico il problema, una società o da un legale specialista. Succede di solito, una volta presa la cartella, che la “vittima” (oltre ad arrabbiarsi, sapendo di avere debiti con equitalia) si spaventi e vada subito da Equitalia per chiedere spiegazioni. Per approfondimenti leggi quest’articolo.

La disgrazia massima è questa!
difatti, sarebbe come chiedere la grazia al proprio aguzzino. Chiedendo spiegazioni ad Equitalia otterrai quello che è conveniente a loro, non a te.
Sarai subito costretto a liquidare la somma oppure con una rateazione, cartelle esattoriali che diverranno molto più pesanti, a causa di interessi esagerati.

Rateizzare cartella equitalia: quello che devi fare dopo la notifica cartelle esattoriali, anche se vorresti, non è rateizzare.
La rateizzazione cartelle esattoriali infatti fa sparire le possibilità di annullare o sospendere il debito con equitalia.
Il perché è semplice: pagando le rate stai accettando formalmente di essere in debito, quindi devi pagare le tue cartelle di pagamento in modo coattivo.
Proprio per questo Equitalia non verrà mai a dirti che le cartelle in realtà contengono al loro interno una gran varietà di anomalie ed errori riscontrabili sotto il nome di “vizi di forma”.

In caso di notifica cartella esattoriale a mezzo posta, al contrario andrebbe conservata la busta postale col timbro, e la documentazione totale della cartella per darla ad un esperto analista prima di pagare, o procedere a rateizzare.

Prescrizione cartella esattoriale Equitalia
Ed eccoci alla prescrizione cartella di pagamento:
Magari ancora non conosci la prescrizione decennale cartella esattoriale.
Immagini cosa accade quando le cartelle esattoriali vanno in prescrizione?
Dieci anni dopo la notifica, il pagamento non è più dovuto, ed il debito si annulla.
Alcune cartelle invece si prescrivono in 5 anni.

Spesso succede che andando allo sportello Equitalia, senza fartelo sapere, ti facciano una verifica sulla eventuale “prescrizione cartella esattoriale notificata”.
A qualcuno è successo che Equitalia abbia fatto pagare una somma minore di quella notificata, dicendo “in questo modo non le facciamo pagare gli interessi”, e con questa somma hanno riattivato le cartelle prescritte, aggiungendo pure gli interessi di mora!
Non parliamo poi delle case di abitazione e dei capannoni commerciali che Equitalia pignora.
E questa sarebbe correttezza? Noi non la chiamiamo in questo modo, ed oggi sappiamo come difenderci da equitalia, come non pagare e fermare le cartelle di pagamento annullabili.

Adesso esiste una strada che porta fuori da questo problema, soprattutto per cartelle esattoriali che oltrepassano la soglia dei dieci mila euro di importo: fc3a.com
Più difficile è sospendere invece per equitalia cartelle sotto i 300 euro.
Mentre auspichiamo in una “mini sanatoria” equitalia, oppure una sanatoria cartelle equitalia 2014,
esistono molte associazioni etiche che, in collaborazione con legali specializzati in diritto tributario,
gratuitamente visionano la tua cartella e ti rispondono se è regolare oppure no, grazie ai vizi di forma che può presentare.
Se vuoi conoscere le modalità di sospensione delle cartelle esattoriali, compila questo form sulla destra e clicca su “voglio maggiori informazioni”.
Ti potrai così tutelare da ogni caso di:
cartelle pazze, cartelle esattoriali non pagate, eventuale prescrizione cartella esattoriale notificata, sanatoria cartelle esattoriali, oppure potrai ottenere informazioni su un eventuale condono cartelle esattoriali 2015.